Salta al contenuto


- - - - -

Errore 53 e l'iPhone Ŕ inutilizzabile


Misura sicurezza blocca telefoni con riparazioni non autorizzate..

Continua a sollevare polemiche sul web l'Errore 53, la misura di sicurezza con cui Apple ha deciso che gli iPhone riparati in centri non ufficiali diventano inaccessibili e inutilizzabili. La novità, rivelata nel weekend dal Guardian, riguarda gli iPhone 6 i cui utenti hanno fatto sostituire il tasto 'Home', che contiene il lettore di impronte digitali 'Touch ID', fuori dalla cerchia dei riparatori autorizzati dalla Mela. Aggiornando il dispositivo con l'ultima versione del sistema operativo, l'iOS 9 rilasciato a settembre scorso, questi iPhone mostrano il messaggio "Errore 53" e risultano bloccati. Non possono cioè essere più usati, né è possibile recuperare contatti, foto e altri contenuti memorizzati all'interno dello smartphone.
Un portavoce di Apple ha spiegato che l'Errore 53 è "il risultato di un controllo di sicurezza introdotto per proteggere i clienti". l'iOS verifica che il sensore per le impronte digitali, attraverso cui si autorizzano anche i pagamenti con l'Apple Pay, sia abbinato alle altre componenti di iPhone e iPad. Se l'abbinamento non c'è, il dispositivo si blocca e, almeno finora, sembra che non ci sia modo di sbloccarlo. La riparazione in un centro non ufficiale, inoltre, comporta la perdita della garanzia Apple.
In rete sono migliaia i commenti di utenti preoccupati e infuriati che stanno scrivendo, tra gli altri, sulle pagine di assistenza Apple e sul sito di iFixIt, una "bibbia" per le riparazioni fai da te dei prodotti Apple. Oltre a criticare la misura, i clienti criticano anche il fatto che Apple l'abbia tenuta nascosta, non pubblicizzandola tra le novità del nuovo sistema operativo.
 
Fonte: ansa



8 Commenti

Solo questo? Provate ad aggiornare un iPad da iOS 4 al 9 e vedrete che succede....

Bisognerebbe boicottare Apple e i suoi accrocchi!!!

e chi e' che ha ancora il 4 e non ha mai aggiornato almeno al 6???

il problema riguardava iPhone 6 o superiori con touch id sostituito, tuttavia apple ha rilasciato una nuova build di iOS 9.2.1 che corregge questo problema

Approvo la politica restrittiva di Apple sul tema delle riparazioni fuori dai centri non autorizzati, hanno sbagliato a non informare i clienti di questa feature, ma, andare in un centro autorizzato, si ha la garanzia certa e sicura che il tuo telefono o qualsiasi altra cosa sia riparata in modo decoroso ( vedi ad esempio con le auto )

Foto
zerocool90
feb 20 2016 23:27

Apple farebbe meglio a fare dei dispositivi come si deve e non queste boiate che costano 600 euro l'una...... che schifo ! soldi buttati

Perchè andare in un centro quando il solito pezzo lo pago 5 volte meno?I soliti buffoni

C'è, c'è....

 

 

e chi e' che ha ancora il 4 e non ha mai aggiornato almeno al 6???

Approvo la politica restrittiva di Apple sul tema delle riparazioni fuori dai centri non autorizzati, hanno sbagliato a non informare i clienti di questa feature, ma, andare in un centro autorizzato, si ha la garanzia certa e sicura che il tuo telefono o qualsiasi altra cosa sia riparata in modo decoroso ( vedi ad esempio con le auto )

 

Non ci metterei la mano sul fuoco che il centro autorizzato lo ripara in modo decoroso, unico vantaggio è che puoi protestare con la apple appunto perchè ti sei rivolto a un centro autorizzato e devono ascoltarti obbligatoriamente senza accampare scuse, ma c'è chi lavora con i piedi anche nei centri autorizzati apple!!

 

Detto questo, spendere 600€ e non poter scegliere come e dove sistemare il mio telefono mi sembra assurdo, lo accetto solo ed esclusivamente se gratuito, ma se devo pagare vado dove mi pare e dove risparmio senza dover temere blocchi!!