Salta al contenuto


- - - - -

The Big Bang Theory 11 e 12: Mayim Bialik e Melissa Rauch ci saranno


I fan di The Big Bang Theory possono tirare un sospiro di sollievo: Amy e Bernadette continueranno a fare parte del gruppo! Dopo una lunga e non facile trattativa, Mayim Bialik e Melissa Rauch hanno raggiunto un accordo con CBS e Warner Bros. Television per riprendere i loro ruoli nelle già ordinate stagioni 11 e 12.

Anche se inferire alle richieste iniziali, le attrici sono riuscite a ottenere un sostanziale aumento di stipendio: 500,000 dollari a episodio (ne saranno prodotti 48 fino alla primavera del 2019). Bialik e Rauch, che per la decima stagione stanno percependo rispettivamente 175,000 e 200,000 dollari a episodio, avevano chiesto un compenso pari a quello dei colleghi Jim Parsons (Sheldon), Kaley Cuoco (Penny), Johnny Galecki (Leonard), Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj), pagati un milione di dollari a episodio. Questo fino allo scorso marzo, quando ciascuno di loro ha acconsentito a un taglio dello stipendio di 100,000 dollari per favorire il raggiungimento di un accordo tra la produzione e le colleghe.
 
Seguita quest'anno da 14,1 milioni di spettatori, con un rating del 3.1 nel target demografico 18-49, rispettivamente il 7 e 15 percento in meno, The Big Bang Theory resta la serie broadcast più seguita della tv americana. In Italia, la stagione 10 è disponibile in anteprima streaming su Infinity ed è in onda su Premium Joi ogni martedì alle ore 21:15.



0 Commenti